Concluso
  • Chiusura raccolta
    11.11.2019
  • Inizio del periodo di investimento
    31.10.2019
  • Ora di inizio
    29.10.2019 10:30
  • Categoria di immobile
    Residenziale
  • Tipo di investmento
    Sviluppo immobiliare
  • Data di fine dell'investimento
    15.07.2020
  • Orizzonte d'investimento restante
    Ritardo oltre i 90
  • Rendimento annuo
    10.5% annuo
  • Rendimento in contanti atteso
    %
  • N. di investitori
    682
  • Obiettivo
    €200 000

Progetto in sintesi

Rocca Villa è un nuovo progetto di sviluppo residenziale, situato nel quartiere Haabersti a Tallinn. Verrà realizzato dal più grande sviluppatore immobiliare estone Endover Real Estate. Rocca Villa è il primo di 5 nuovi edifici residenziali che andrà a formare un nuovo complesso denominato Rocca Towers.

La società Endover Real Estate si è già appoggiata a Crowdestate e gli investitori hanno precedentemente finanziato 12 diversi progetti di sviluppo di cui 9 si sono già conclusi con successo e 3 sono in fase di sviluppo. Endover Real Estate ha una lunga e comprovata esperienza come sviluppatore immobiliare professionista e un'organizzazione di vendita e marketing di grande successo.

Questo progetto offre agli investitori Crowdestate l'opportunità di investire 200.000 euro e partecipare all'ulteriore sviluppo dell'edificio residenziale Rocca Villa all'indirizzo Päevalille St 2 a Tallinn.

L'opportunità attuale è il primo round di rifinanziamento per l'acquisizione di finanziamento della costruzione di Päevalille St 2. Lo sponsor intende raccogliere in totale 1.200.000 euro garantito da ipoteca. I risultati di questo round di finanziamento saranno utilizzati per rifinanziare l'acquisizione della proprietà Päevalille 2.

La durata dell'investimento è di 18 mesi.

Questo investimento genera un interesse annuo del 10,5%. Gli interessi verranno pagati trimestralmente. Il tasso di rendimento interno stimato (IRR) di questo investimento è del 10,88%.

L’investimento è garantito da un’ipoteca di primo grado sulla proprietà.

Crowdestate

Site is down for maintenance, please check back in 15 minutes